MB-SR100 e MB-SR80

MB-SR100 e MB-SR80

  • ≤2,8 W/(m2K)
    Isolamento termico Uf

In seguito alla realizzazione del contratto per la fornitura e montaggio della facciata completa per il nuovo terminal dell’aeroporto di Varsavia, l’ALUPROF S.A. ha preparato una soluzione tecnica completamente nuova per le facciate continue in alluminio e vetro. Il suo obiettivo era quello di soddisfare i massimi requisiti posti all’edificio e di abbinare al meglio i sistemi in alluminio alla visione architettonica. Ciò è stato raggiunto grazie al concetto proposto, alla estetica ben definita e all’aspetto di profili in alluminio.

La facciata può essere suddivisa fondamentalmente in due parti TERMINAL e PIRS, in cui sono utilizzati i seguenti sistemi di facciate continue: per la parte PIRS il sistema MB-SG60 e il MB-SR100, per la parte TERMINAL MB-SR80. La facciata utilizzerà uno dei vetri più moderni della ditta Glaverbel: il Planibel Energy NT 10mm - 16mm Argon - Stratophone 66.1 per ottenere i migliori parametri di isolamento acustico, termico e per la migliore trasparenza.

Di seguito alcuni parametri del vetro:

  • Light Transmission LT(%) 69
  • Light Reflection LR (%) 12
  • U-Value [W/ m2K] 1

PIRS – i sistemi di facciate continue in alluminio e vetro utilizzati sono il MB-SG60 e il MB-SR100

La facciata di Pirs dal livello +5.30 è realizzata interamente come facciata continua inclinata invetriata con i kit traslucidi di isolamento dello spessore di 39 mm.

Struttura, geometria e aspetto:

La larghezza visibile esterna di montanti e traversi è di 60 mm. La grandezza di profili è progettata a regola di arte edilizia, secondo i principi di fisica e statica della costruzione. L'angolo di inclinazione della facciata dal piano verticale: 10° all’esterno. La struttura della facciata è formata dal sistema a montanti e traversi rovesciato, ovvero i profili portanti in alluminio (montanti e traversi) sono posizionati all’esterno, invece dal lato dell’ambiente interno si vede la superficie liscia di vetro, realizzata in tecnologia di invetriatura strutturale.

Grazie a tale approccio l’ossatura di montanti e traversi è progettata come una costruzione strutturale e pertanto tutti i lavori di preparazione e di accoppiamento sono realizzati nel nostro cantiere. I traversi sono collegati con i mezzi montanti tramite giunti speciali in alluminio e viti di stabilizzazione, garantendo un telaio rigido e al contempo una corretta compensazione della dilatazione termica orizzontale. La dilatazione termica verticale è ottenuta grazie ad un raccordo speciale montante-montante. Il sistema utilizza lo schema unito di drenaggio e ventilazione, ovvero i canali di drenaggio nei profili dei montanti e traversi sono uniti tra di loro e in più, all’interno di ciascun inquadro, viene realizzato un foro di drenaggio e ventilazione.

Per garantire un alto isolamento termico di profili il sistema utilizza l’isolatore realizzato in un materiale speciale, grazie a cui Uf per il telaio è pari a 1,64 [W/ m2K].

Inoltre, è prevista una guarnizione centrale speciale che migliora notevolmente l’isolamento acustico della paratia e la tenuta.

Sia montanti che traversi sono realizzati secondo un progetto individuale. I montanti sono posizionati a moduli fissi ogni 2400 mm. La struttura della facciata è fissata tramite i supporti in alluminio ai profilati a T in acciaio posizionati all’esterno. Gli elementi di riempimento saranno realizzati utilizzando le invetriature fisse (vetrocamera) in sistema di invetriatura strutturale. La larghezza di giunti di silicone è di 20 mm. Gli angoli dell’edificio saranno realizzati completamente in vetro.

I requisiti di base:

  • U ≤ 1,5 [W/ m2K] per i kit di vetrocamera di Pirs (invetriatura strutturale)
  • Uf ≤ 2,8 [W/ m2K] per i profili in alluminio
  • Rwmin = 40 [dB]

MB-SR100: PIRS, Livello+0.00

Facciata del piano terra è realizzata a forma della parete continua a montanti e traversi invetriata con i kit di isolamento traslucidi dello spessore di 39 mm.

Struttura, geometria e aspetto:

  • Larghezza visibile esterna di montanti è di: 100 mm montanti intermedi, 50 mm montanti estremi.
  • Larghezza visibile esterna di traversi: 100 mm traversi intermedi, 50 mm traversi estremi.
  • Grandezza di profili è progettata a regola di arte edilizia, secondo i principi di fisica e statica della costruzione.
  • Montanti sono posizionati in moduli fissi ogni 1200 mm.
  • Facciata a montanti e traversi è fissata alla parete esterna in muratura e agli elementi in acciaio.
  • La costruzione si distingue per i listelli di spinta e le mascherature posizionate sulla facciata a forma della linea orizzontale.

Requisiti di base:

  • U ≤ 1,1 [W/ m2K] per i kit di vetrocamera
  • Uf ≤ 2.8 [W/ m2K] per i profili in alluminio
  • Rwmin = 40 [dB]